Grani Antichi e Pasta Madre
Proprietà virtù ricette - Conoscere la salute per conservarla
Seguimi su telegram: https://t.me/cibodellasalute




C’è un angolino del mio giardino dove crescono borragine, calendula, malva, timo, salvia. Posso fare spesso la spesa gratuitamente 🙂 ! Nel giardino ci sono anche piantaggine, tarassaco, … insomma tante erbe spontanee: ho solo l’imbarazzo della scelta.

borragine-calendulaLa borragine (quella pianta in foto con i fiori dal colore olore blu-viola,) è cresciuta abbastanza, in mezzo alla calendula (quella con i fiori giallo-arancio).

Ecco che raccogliere qualche foglia potrebbe essere una buona idea per il pranzo.

La borragine ha varie proprietà: diuretiche, depurative, antidepressive.

Veniva usata per infondere coraggio a coloro che partivano per le Crociate in Terra Santa: in celtico “borrach” significa “coraggio”. Nel  Mago di Oz viene utilizzata all’interno di una pozione per ridare coraggio al leone :).
E’ comunque raccomandabile farne un uso modico e preferibilmente foglie giovani cotte: pare infatti che le foglie e i petali contengano alcaloidi che se assunti costantemente e in certe quantità, potrebbero avere azione epatotossica.

Tranquilli! L’importante è consumarla in piccole quantità e  occasionalmente! Evitare di mangiarla se ci sono problemi epatici, in gravidanza e allattamento.

Ed ecco la ricetta del risotto.

Ingredienti

  • 200 gr di riso integrale
  • 1 porro
  • 3 foglie di borragine
  • sale marino integrale
  • miso di riso

Procedimento

Cuocete il riso in un rapporto 1:2 con l’acqua ed un pizzico di sale, in una pentola con fondo spesso (da quando bolle, abbassate al minimo la fiamma, coprite e cuocete per circa 45-50 minuti).

Nel frattempo preparate un nitukè di porri tagliati sottili e foglie di borragine (lavate accuratamente).

Quando riso e porri saranno pronti, unirli e mantecare il riso con miso sciolto in un po’ di acqua calda.

 

Riso Integrale Rosa Marchetti

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


TI VA DI AIUTARMI A SOSTENERE QUESTO SITO?
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. In questo modo, puoi aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .