Grani Antichi e Pasta Madre
Proprietà virtù ricette - Conoscere la salute per conservarla
Seguimi su telegram: https://t.me/cibodellasalute




Dal punto di vista energetico, la stitichezza può essere causata da

  • un eccesso di Yang, con feci asciutte, piccole e dure. La condizione dell’intestino potrebbe essere più Yang, ossia contratta (l’intestino non riesce a rilassarsi). Potrebbe essere indicato l’agar agar.
  • un eccesso di Yin, che fa perdere tono e forza all’intestino, con gonfiore e dolori e feci mal formate. l’intestino è troppo espanso e non vi è una sufficiente contrazione per far avanzare le feci. Potrebbe essere indicato il kuzu.

In ogni caso è importante avere l’obiettivo di una buona respirazione: la respirazione addominale, cioè gonfiare la pancia nell’inspirazione e svuotarla nell’espirazione; in questo modo muoviamo il diaframma e massaggiamo il nostro intestino.

Qualunque sia la causa della stitichezza, vale sempre la raccomandazione di tornare a un’alimentazione semplice, basata su cereali non industrialmente raffinati (in particolare riso integrale), verdure e legumi, masticando accuratamente ogni boccone.

Sarebbe auspicabile anche praticare una moderata attività fisica quotidiana, che favorisce la motilità intestinale.

Ritrovate questo mio articolo nel libro Medicina da Mangiare.



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


TI VA DI AIUTARMI A SOSTENERE QUESTO SITO?
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. In questo modo, puoi aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .