La macrobiotica è molte semplice: lo è se la nostra mente riesce ad accettare la semplicità.

Come fare? Dovremmo solo riuscire a vedere la realtà in modo più intuitivo, non solo con gli occhi, ma anche con il cuore.

Una volta compresa, saremo in grado di migliorare non solo la nostra salute, ma anche la nostra vita. Potremo creare un legame con l’universo e ci sentiremo in armonia con il Tutto.

Secondo la macrobiotica, dovremmo mangiare secondo tradizione: cibo vero, integrale, biologico, di stagione. Variare la nostra alimentazione a seconda del clima, della stagione,  del nostro bisogno personale.

Mangiare è anche un piacere, per il corpo e lo spirito: e il cibo dovrebbe avere un gusto delizioso ed un aspetto bello e naturale.

L’alimentazione di tutti i popoli della Terra nella storia si è basata su Cereali Integrali, Verdura di Stagione e Legumi. Queste sono sostanzialmente le raccomandazioni della Macrobiotica e del WCRF (Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro).

Di fatto, finché i cereali sono stati il nostro sostentamento principale, non erano così diffusi:

  • Soprappeso
  • Malattie cardiocircolatorie
  • Diabete
  • Molti disturbi intestinali