Grani Antichi e Pasta Madre
Proprietà virtù ricette - Conoscere la salute per conservarla
Seguimi su telegram: https://t.me/cibodellasalute




A volte capita di sentirsi un po’ stanchi e spossati e la causa per alcuni potrebbe essere legata a livelli bassi di ferro. Se anche voi avete bisogno di un bel carico di ferro, ecco che Madre Natura viene in vostro soccorso offrendovi ortaggi e legumi ricchissimi di sali minerali. In particolare per il ferro sulla vostra tavola non dovranno mancare lenticchie e barbabietole rosse. Se invece non avete problemi di ferro, questa potrebbe essere una bella zuppa da gustare in queste fredde serate invernali!

Ingredienti (per 3-4 persone)

  • 4 barbabietole rosse medie
  • 200 gr di lenticchie
  • 1 scalogno medio
  • spezie tipo curry
  • sale marino integrale, olio evo

Procedimento

Pulire lo scalogno, tagliarlo a fettine e farlo rosolare in una casseruola con un filo di olio evo. Abbassare la fiamma, aggiungere le spezie (in base ai gusti) e lasciare insaporire a fiamma bassa per 5-7 min.

Nel frattempo lavare bene le lenticchie e aggiungerle allo scalogno. Aggiungere acqua fino ad un dito abbondante sopra le lenticchie, portare a bollore, poi abbassare la fiamma al minimo e coprire con un coperchio. Le lenticchie dovranno cuocere per circa 40 min (fate comunque riferimento ai tempi sulla confezione).

Pulire bene le barbabietole rosse e tagliarle a cubetti piccoli. A metà cottura delle lenticchie, aggiungere i cubetti di barbabietola e completare la cottura (i cubetti di barbabietola cuociono in circa 15-20 min).

Quando le lenticchie saranno morbide, aggiustare di sale ed eventualmente aggiungete un po’ di spezie.



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


TI VA DI AIUTARMI A SOSTENERE QUESTO SITO?
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. In questo modo, puoi aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .