Un’alimentazione sana ed equilibrata è ciò che può aiutare a prevenire malattie al cuore e tumori. Secondo l’American Institute for Cancer Research (che si basa su studi epidemiologici), le cattive abitudini alimentari sarebbero responsabili di circa TRE tumori su DIECI.

Non solo una alimentazione bilanciata, ma anche la presenza di alcune sostanze che favoriscono la malattia: ad esempio i nitriti e nitrati, utilizzati come conservanti negli insaccati (sono collegati al cancro del colon).
A volte potrebbe dipendere anche dalla cattiva conservazione degli alimenti: ad esempio, nei cereali mal conservati si sviluppano muffe che liberano aflatossine, sostanze molto cancerogene.

Studi hanno dimostrato che è fondamentale alimentarsi correttamente fin da piccoli, ma allo stesso tempo NON E’ MAI TROPPO TARDI PER CAMBIARE. Anche dopo la diagnosi di tumore, si può trarre vantaggi da una dieta più sana.

Il cibo è una potente arma di prevenzione, ma anche una medicina.

Ci si ammala di cancro per caso oppure per sfiga?
E’ stato scoperto che una delle alterazioni geniche più frequenti e importanti per lo sviluppo del cancro (le “traslocazioni cromosomiche”) non avvengono casualmente nel genoma, ma sono PREVEDIBILI e sono PROVOCATE dall’ambiente esterno alla cellula.

Le traslocazioni sono la conseguenza di un particolare tipo di danno a carico del DNA, ossia la rottura della doppia elica. L’attività dei geni è controllata da segnali specifici che provengono dall’ambiente nel quale si trovano le nostre cellule, e che a sua volta è influenzato dall’ambiente in cui viviamo e dai nostri comportamenti (per esempio dall’apporto di energia, dal tipo di microbi con cui conviviamo, dalle sostanze che ingeriamo, ecc.), non certo dalla sfortuna (riporta Gaetano Ivan Dellino, ricercatore IEO e di Patologia Generale dell’Università di Milano).

Circa il 40% dei tumori può essere prevenuto!



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


AIUTACI A SOSTENERE QUESTO SITO!
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. Puoi così aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .