Grani Antichi e Pasta Madre
Proprietà virtù ricette - Conoscere la salute per conservarla
Seguimi su telegram: https://t.me/cibodellasalute




A parte poche eccezioni, tutti i farmaci attraversano la placenta: embrione e feto sono esposti ai farmaci e ai loro effetti.

I farmaci hanno sempre effetti collaterali. Ecco perché vengono generalmente sconsigliati alle donne in gravidanza.

Ci possono essere rischi di TERANOGENESI, ovvero malformazioni strutturali nel feto, in particolare tra la terza e ottava settimana dal concepimento.

Il neonato ha il suo microbiota in formazione: il tratto gastrointestinale del feto viene già colonizzato anche a livello della vita intrauterina (tant’è vero che l’analisi primo meconio rivela la presenza di microrganismi). Quindi, sarebbe saggio che la mamma gli trasmetta un nutrimento sano attraverso una giusta alimentazione, evitando di trasmettergli veleni.

Anche durante l’allattamento la raccomandazione è di non far uso di farmaci (sarebbe bene consultare il medico). I farmaci, infatti, in particolare quelli più lipofili, possono essere eliminati attraverso il latte materno e, quindi, essere ingeriti dal bambino. E successivamente assimilati.

Le cellule dell’epitelio intestinale dei neonati, infatti riescono a far passare anche intere proteine. Questo sarebbe funzionale all’ingresso delle IgA (immunoglobuline, per l’immunità mucosale) trasmessa dalla mamma attraverso il latte materno. Ma se nel latte materno ci sono anche sostanze che producono effetti collaterali per il bambino, questo potrebbe essere pericoloso.

Anche sul vaccino anti-covid, dal sito ISS leggiamo:

“Non sono disponibili dati specifici sulla sicurezza dei vaccini COVID-19 durante l’allattamento al seno”

E ciò che rattrista e ci fa dubitare è quando la conclusione diventa: nonostante non ci siano dati specifici sulla SICUREZZA, si ritnenga l’allattamento al seno compatibile con il vaccino. Su quali basi? Se non ci sono dati?

La scienza si basa sui dati e sui fatti. Non sui profitti!



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


TI VA DI AIUTARMI A SOSTENERE QUESTO SITO?
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. In questo modo, puoi aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .