Grani Antichi e Pasta Madre
Proprietà virtù ricette - Conoscere la salute per conservarla
Seguimi su telegram: https://t.me/cibodellasalute



Pariamo di B12, poiché su questa vitamina, a quanto pare, c’è molta confusione. Spesso supportata da falsi miti e disinformazione di chi tende a sottovalutarla.

⭕️ La vitamina B12 è ESSENZIALE. Non viene prodotta dall’organismo umano e deve essere introdotta con la dieta.

⭕️ E’ presente SOLO nei cibi di origine animale: il che vuol dire non solo carne, ma anche pesce, molluschi (le vongole hanno un alto contenuto di B12), ma anche (in misura minore) uova, latte e derivati.

Si veda l’articolo con riferimento a testi di biochimica e ad articoli su pubmed. 👉 http://www.ilcibodellasalute.com/vitamine-del-gruppo-b-quali-cosa-servono-si-trovano/

Alghe o nei cibi fermentati o altro NON SONO FONTE di B12!!! Si legga il link in basso.

❗️La sua carenza conduce ad anemia e gravi disturbi neurologici (con danni irreversibili).

La B12 è molto presente nei ruminanti. Molti sono convinti che sia perché la mucca la “prenda” dal terreno quando bruca. Da cui, la domanda: se la mucca, che mangia solo erba, non ha problemi di carenza, perché noi esseri umani dovremmo averli?

Certe persone suggeriscono di brucare l’erba per non incorrere in carenza. Suggerisco loro di provare.

Nel contempo, si può scegliere di informarsi sulla fisiologia umana e la differenza con i ruminanti!!!
I ruminanti di fatto producono la B12 non tanto perché brucano quanto perché ruminano. La producono ad opera di batteri, presenti nel loro rumine.

Vediamo le differenze tra loro e noi.

🐂 I ruminanti sono poligastrici. Noi esseri umani monogastrici.

🐂 I ruminanti hanno il rumine che è il pre stomaco dove avviene la fermentazione e quindi la produzione di B12 (chiaramente stiamo parlando di ruminanti non da allevamenti intensivi). L’assorbimento avverrà in un sito successivo del tratto digerente che è l’intestino tenue.

👩‍🎨 Nei monogastrtici (ovvero noi esseri umani) la fermentazione avviene nel crasso che è successivo al tenue (quindi successivo al sito di assorbimento). Rari sono i casi di assorbimento a livello di intestino crasso.

La fisiologia umana ci fa comprendere che l’essere umano non è per natura vegano. Come è avvenuto per millenni, ha bisogno di un po’ di cibo animale, per non rischiare carenze (del resto un tempo non c’erano integratori per sopperire).

Approfondimenti sulla B12 👇
http://www.ilcibodellasalute.com/vitamina-b12-rischi-carenza/



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


AIUTACI A SOSTENERE QUESTO SITO!
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. Puoi così aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .