MALATTIE ISCHEMICHE DEL CUORE E INFARTO SONO LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE DA ANNI!!!!
Cosa si è fatto ad oggi? Nulla!!!!

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità le cardiopatie e gli ictus ischemici sono i più grandi “assassini” del mondo e sono causa di 15,2 MILIONI di decessi nel 2016.

Queste malattie continuano a rimanere LE PRINCIPALI cause di morte a livello globale, già dagli ultimi 15 anni.

Dei 56,9 milioni di morti nel mondo nel 2016, più della metà (54%) è causata da 10 malattie.

Le cardiopatie e gli ictus ischemici sono i più grandi “assassini” del mondo e sono causa di 15,2 milioni di decessi nel 2016. Queste malattie sono rimaste le principali cause di morte a livello globale negli ultimi 15 anni.

Il diabete ha ucciso 1,6 milioni di persone nel 2016: si pensi che dal 2000 al 2016 si è avuto un incremento di 1 MILIONE.

I decessi dovuti a demenze sono più che raddoppiati tra il 2000 e il 2016, diventando la 5a causa principale di morti globali nel 2016 rispetto al 14° posto che occupavano nel 2000.

E, a quanto pare, nessuno ha mai pensato di intraprendere azioni volte a ridurne la letalità. In effetti, non c’è interesse.

Se lo si facesse, si venderebbero meno farmaci: perché sono i farmaci che vengono venduti, piuttosto che agire sulle cause. Ovvero, colpire al cuore l’industria farmaceutica.

Se lo si facesse, si dovrebbe agire sui fast food, sulle bevande zuccherate, sui cibi industriali… ovvero colpendo al cuore l’industria alimentare.

Mi auguro che la riflessione ci faccia comprendere che è ora di fare qualcosa. NOI. Visto che la salute è nostra.
E la nostra salute vale…



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.

Dopo una pluriennale esperienza in aziende multinazionali, decido di cambiare vita per ritrovare me stessa. Lascio la carriera per tornare alla natura, ad una vita semplice. Intraprendo quindi gli studi di Naturopatia. Affascinata dalla Medicina Tradizionale Cinese, proseguo con il percorso di Shiatsu, approfondendo successivamente i principi energetici del cibo attraverso lo studio e la pratica dell’Alimentazione Naturale Macrobiotica, in Italia e all'estero. Per migliorare le tecniche di cucina, seguo i corsi di Alta Cucina Naturale presso il Joia Academy, fondata dal maestro Pietro Leemann. Per approfondire le tematiche di Alimentazione, mi iscrivo all'università (Corso di Laurea in Scienze dell'Alimentazione e Gastronomia). Coautrice dei libri Il Cibo della Gratitudine, ho collaborato alla stesura del libro Medicina da Mangiare di Franco Berrino, curando la parte relativa alla prevenzione e contribuendo con numerose ricette di “Cibo Medicina”. Ho fondato questo blog http://www.ilcibodellasalute.com allo scopo di divulgare uno stile di vita sano, consapevole e sostenibile. Esperta di cucina macro-mediterranea, cucino (insieme a mio marito Claudio Grazioli) ed offro supporto per chi voglia migliorare il proprio benessere attraverso l'alimentazione. Sono Docente di Alimentare Naturale Macrobiotica e MTC presso l'Associazione Chicco di Riso, gestisco (insieme a Claudio) il B&B biologico Il Melograno Nano, a Barga (LU). Conduco corsi teorici e pratici su tutto il territorio nazionale (e anche all'estero), fornendo suggerimenti e ricette sull'alimentazione, divulgando uno stile di vita sano e gustoso, allo scopo di sensibilizzare e promuovere la cultura del cibo sano e della sostenibilità ambientale. Cerco di approfondire anche le tematiche di Alimentazione Energetica (Dietetica in Medicina Tradizionale Cinese). Il mio sogno? Poterci avviare verso una Consapevolezza, ovvero la via per ritrovare noi stessi, per vivere in armonia con la natura, imparando ad essere artefici della nostra vita e del nostro destino. Per essere in salute, liberi, felici.