Sarebbe corretto dire che il cibo mi ha cambiato la vita. Ho risolto problematiche di salute. Ma, anche sento che la sua azione è andata oltre la materia: ha agito anche sul mio modo di approcciare la vita.

Ho iniziato il percorso verso la macrobiotica anni fa al centro macrobiotico in Francia fondato da René Levy. Bellissima esperienza. E’ stato un cambiamento che mi ha aiutato tanto. Ho perso 20 kg. Ho risolto alcuni miei problemi, tra cui colite, cistiti recidivanti.

Questo primo approccio (adatto a problematiche più Yin), l’ho poi via via ampliato attraverso letture, ulteriori corsi (con insegnanti di scuole in Italia e all’estero). Ho cercato di vedere i vari punti di vista, tentando di cogliere il meglio da ciascuno.

Anche grazie agli studi precedenti che avevo intrapreso sulla medicina tradizionale cinese, ho imparato che tutto è relativo.
Cosa è più Yin o più yang? Dipende dal punto di vista. E nulla è mai solo bianco o nero.

Ciò che è magnifico è imparare a conoscere la natura e adeguarsi ai suoi ritmi. E’ incredibile osservare come questa ci offra quello che ci serve nel momento in cui ci serve, nel luogo in cui vi serve. Lei è saggia. E’ l’essere umano che a volte lo è un po’ meno. Specie quando si allontana da essa. 

Usare troppo la mente, ad esempio, è un modo per allontanarsi dalla via che ci conduce a ritrovare noi stessi.

Siamo in una società troppo mentale: troppe elucubrazioni rischiano di distoglierci dal fine: Felicità e libertà. Rischiano di farci diventare assolutistici e ossessivi. Ci portano a chiuderci nel nostro ego e anche a pensare di essere superiore ad altri, convinti di avere ragione!
Non siamo superiori a nessuno, se non a noi stessi, nel momento in cui, con umiltà, impariamo e ci evolviamo! E siamo comunque una briciola rispetto all’universo.

Ma siamo tutti collegati e solo unendoci possiamo essere parte di un tutto.
Ecco perché non sopporto le rivalità o l’autoaffermazione (noi siamo i migliori!!) delle scuole: sono un segno di piccolezza!

Alimentarsi non deve essere una forma di ortoressia!

Quando teniamo i corsi, a volte vedo persone che cominciano a farsi prendere dal panico: ma questo cibo sarà più yin o più yang? Come faccio a saperlo?
Ascoltiamoci!!! È questo che ci insegna la macrobiotica!!!
Verifichiamo gli effetti su di noi!

Impariamo a vedere con la mente del cuore!!!



Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.

Dopo una pluriennale esperienza in aziende multinazionali, decido di cambiare vita per ritrovare me stessa. Lascio la carriera per tornare alla natura, ad una vita semplice. Intraprendo quindi gli studi di Naturopatia. Affascinata dalla Medicina Tradizionale Cinese, proseguo con il percorso di Shiatsu, approfondendo successivamente i principi energetici del cibo attraverso lo studio e la pratica dell’Alimentazione Naturale Macrobiotica, in Italia e all'estero. Per migliorare le tecniche di cucina, seguo i corsi di Alta Cucina Naturale presso il Joia Academy, fondata dal maestro Pietro Leemann. Coautrice dei libri Il Cibo della Gratitudine, ho collaborato alla stesura del libro Medicina da Mangiare di Franco Berrino, curando la parte relativa alla prevenzione e contribuendo con numerose ricette di “Cibo Medicina”. Ho fondato questo blog http://www.ilcibodellasalute.com allo scopo di divulgare uno stile di vita sano, consapevole e sostenibile. Esperta di cucina macro-mediterranea, cucino (insieme a mio marito Claudio Grazioli) ed offro supporto per chi voglia migliorare il proprio benessere attraverso l'alimentazione. Sono Docente di Alimentare Naturale Macrobiotica e MTC presso l'Associazione Chicco di Riso, gestisco (insieme a Claudio) il B&B biologico Il Melograno Nano, a Barga (LU). Conduco corsi teorici e pratici su tutto il territorio nazionale (e anche all'estero), fornendo suggerimenti e ricette sull'alimentazione, divulgando uno stile di vita sano e gustoso, allo scopo di sensibilizzare e promuovere la cultura del cibo sano e della sostenibilità ambientale. Cerco di approfondire costantemente le tematiche dell'alimentazione, attraverso lo studio di Alimentazione e Gastronomia (a livello universitario) e Alimentazione Energetica (Dietetica in Medicina Tradizionale Cinese). Il mio sogno? Poterci avviare verso una Consapevolezza, ovvero la via per ritrovare noi stessi, per vivere in armonia con la natura, imparando ad essere artefici della nostra vita e del nostro destino. Per essere in salute, liberi, felici.