Quando si applicano i concetti di yin e yang per approfondire la conoscenza del corpo umano, scopriamo un modo nuovo di osservare noi stessi e la relazione con il nostro ambiente.

Per esempio, la nostra immagine riflessa nello specchio ci rivela la nostra storia biologica, la nostra condizione attuale e il destino futuro.

FORMA DEL VISO E OCCHI

Viso a forma di triangolo  con base verso l’alto,

fronte spaziosa, mento appuntito.

Costituzione YIN

viso-yin

Viso a forma  di triangolo con base verso il basso.

Fronte spaziosa, mento appuntito

Distanza dei due occhi e tra bocca e gli occhi relativamente ampia.

Costituzione YANG

viso-yang

Viso a forma  di triangolo con base verso il basso

Fronte poco spaziosa, mento più o meno schiacciato.

Distanza dei due occhi e tra bocca e gli occhi relativamente piccola.

NASO

L’esame  e la forma del naso possono dare  tante indicazioni sulla condizione presente e futura del paziente:

Un naso lungo e sporgente  è segno di costituzione YIN

Un naso corto, piccolo all’insù è indice di costituzione  robusta e  di grande YANG.

SOPRACCIGLIA

Un sopracciglio spesso  e  largo =  YANG

Un sopracciglio  sottile  è =  YIN

(un eccesso di cibi dolci e zuccherati rende le sopracciglia  più  sottili e la loro  scomparsa).

Altri elementi di valutazione

  1. I tuoi capelli si spezzano facilmente o hanno le doppie punte? Se è così, gli organi sessuali si stanno indebolendo, soprattutto perché hai consumato troppo zucchero, succhi di frutta e altre sostanze yin.
  2. Sudi spesso sulla fronte? La vescica è sovraffaticata per l’ingestione di troppi liquidi.
  3. La zona sotto gli occhi è pallida e hai facilmente le borse? Se hai le borse, i reni sono gonfi e sovraccarichi per un eccesso di liquidi. Se la zona sotto gli occhi è bluastra, i reni contengono probabilmente depositi di muco o grasso (possibilità calcoli renali)
  4. Hai diverse linee verticali tra le sopracciglia, sopra il naso? Se si, il fegato funziona male. Questa condizione è spesso il risultato di un’eccessiva alimentazione o l’ingestione di alimenti eccessivamente yin o yang.
  5. Hai le orecchie grandi e ben sviluppate e il lobo staccato? Se si, ringrazia tua madre: un’alimentazione moderata durante il periodo della gravidanza ti hanno fatto nascere con una costituzione forte ed equilibrata. Le orecchie grandi e ben sviluppate indicano che tua madre ha seguito una dita bilanciata tra minerali, proteine e carboidrati durante la gravidanza.
  6. Hai le guance rosse o rosate? Se si, probabilmente i polmoni contengono depositi di grasso e muco (condizione troppo yin dei polmoni).
  7. Controlla la punta del naso. E’ ingrossato e arrossato? Se si, il cuore è probabilmente ingrassato e la pressione sanguigna è anormale. Questa condizione yin è causata da un super consumo di zucchero, frutta, cibi grassi e oleosi, succhi di frutta, bibite gassate, alcool e altri alimenti yin.
  8. La bocca è la parte centrale del viso; riflette le condizioni di diverse funzioni principali del corpo come l’apparato digerente e gli organi riproduttori. Il labbro superiore rivela le condizioni della parte superiore dell’apparato digerente, in particolare lo stomaco, mentre gli intestini si rispecchiano nel labbro inferiore. Se le labbra sono più gonfie e più dure del solito, significa che gli organi digerenti sono gonfi, sregolati e la capacità digestiva si è indebolita. Inoltre, la vitalità sessuale è in declino. Se il labbro superiore è gonfio, significa che il disturbo si localizza nello stomaco, mentre se è gonfio e protuberante quello inferiore, significa che gli intestini funzionano male. Un labbro inferiore gonfio è spesso indice di stitichezza o diarrea croniche.
  9. Controlla il colore del viso. Un colore rosso o rosato è conseguenza della dilatazione dei capillari dovuta ad un eccessivo consumo di zucchero, liquidi ed altre sostanze yin in genere. Questo colore indica che il cuore e il sistema circolatorio sono affaticati e la pressione del sangue è anormale. Un colorito latteo indica un consumo eccessivo di latte e prodotti caseari, e che si stanno accumulando depositi di grasso e muco in tutto il corpo.
  10. Hai la punta delle unghie spezzate? Questa condizione è simile a quella delle doppie punte dei capelli e indica un indebolimento degli organi sessuali. Le unghie dovrebbero essere di colore rosa; se le unghie tendono a diventare bianche, si sta sviluppando un’anemia cronica, dovuta ad un eccessivo consumo di alimenti yin.
  11. Hai le mani umide o secche? Se le mani sono umide, il cuore e i reni sono affaticati per il consumo di troppi liquidi. Le mani secche sono normali; se le mani sono troppo calde o troppo fredde stai consumando troppe sostanze yin. Comunque, le mani fredde sono il risultato dell’ingestione eccessiva di sale.
  12. Stringi la spalla sinistra con la mano destra e viceversa. Se le spalle sono gonfie, dure o doloranti quando premi, significa che gli intestini sono gonfi e non funzionano regolarmente. Inoltre, probabilmente, le arterie e le vene sono indurite. Questa condizione deriva da un consumo eccessivo di grassi animali, zucchero, proteine e da un eccesso di cibo in generale.
  13. Ti sei arrabbiato almeno una volta alla settimana negli anni passati? Se si il fegato è in cattive condizioni. La rabbia è un sintomo di eccesso e non di buona salute. Questa condizione deriva dal consumo cronico di alimenti troppo yin o troppo yang, in particolare di proteine animali e di troppo cibo in genere.
  14. Quante volte urini nel corso di una giornata? Tre o quattro volte al giorno è normale. Se urini di più, il cuore e i reni sono affaticati per il consumo di troppi liquidi se urini meno di tre volte (due per le donne), bevi troppo poco o mangi troppo sale.
  15. Se sei una donna, le tue mestruazioni sono regolari e in armonia con le fasi lunari? Se le tue mestruazioni hanno un ciclo inferiore ai ventotto giorni, le tue condizioni fisiche sono troppo yang, probabilmente per il consumo di alimenti di origine animale. Un ciclo più lungo indica una condizione yin. Un consumo di cibi agli estremi dei fattori yin e yang provoca un flusso mestruale abbondante e prolungato. Se il flusso è più denso del normale, consumi troppo prodotti animali. Un flusso mestruale scarso indica che consumi troppi alimenti yin. I crampi mestruali sono la conseguenza di una dieta troppo ricca di proteine animali.
  16. Se sei una donna, hai delle perdite vaginali? Se si, la tua dieta non è equilibrata. Le perdite vaginali sono spesso causate da zucchero, latticini, grassi animali ed altri cibi che causano il deposito di muco o grasso all’interno del corpo e specialmente sugli organi sessuali. Perdite color giallognolo possono indicare lo sviluppo di cisti o tumori sulle ovaie e nell’utero; mentre, perdite verdastri possono indicare lo sviluppo del cancro.

 

Fonte: Guardarsi dentro, di Michio Kushi

 



Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.

Dopo una pluriennale esperienza in aziende multinazionali, decido di cambiare vita per ritrovare me stessa. Lascio la carriera per tornare alla natura, ad una vita semplice. Intraprendo quindi gli studi di Naturopatia. Affascinata dalla Medicina Tradizionale Cinese, proseguo con il percorso di Shiatsu, approfondendo successivamente i principi energetici del cibo attraverso lo studio e la pratica dell’Alimentazione Naturale Macrobiotica, in Italia e all'estero. Per migliorare le tecniche di cucina, seguo i corsi di Alta Cucina Naturale presso il Joia Academy, fondata dal maestro Pietro Leemann. Coautrice dei libri Il Cibo della Gratitudine e Medicina da Mangiare, ho collaborato alla stesura del libro Medicina da Mangiare di Franco Berrino, curando la parte relativa alla prevenzione e contribuendo con numerose ricette di “Cibo Medicina”. Ho fondato questo blog http://www.ilcibodellasalute.com allo scopo di divulgare uno stile di vita sano, consapevole e sostenibile. Cuoca (insieme a mio marito Claudio Grazioli) e Docente di Alimentare Naturale Macrobiotica e MTC presso l'Associazione Chicco di Riso, gestisco (insieme a Claudio) il B&B Il B&B Il Melograno Nano, a Barga (LU). Conduco corsi teorici e pratici su tutto il territorio nazionale (e anche all'estero), fornendo suggerimenti e ricette sull'alimentazione, allo scopo di sensibilizzazione e promuovere la cultura del cibo sano e della sostenibilità ambientale. Cerco di approfondire costantemente le tematiche dell'alimentazione, attraverso lo studio di Alimentazione e Gastronomia (a livello universitario: sto studiando per diventare anche Nutrizionista) e Alimentazione Energetica (Dietetica in Medicina Tradizionale Cinese). Il mio sogno? Poterci avviare verso una Consapevolezza, ovvero la via per ritrovare noi stessi, per vivere in armonia con la natura, imparando ad essere artefici della nostra vita e del nostro destino. Per essere in salute, liberi, felici.