Nei cereali mal conservati si sviluppano muffe che liberano aflatossine, sostanze molto cancerogene. Questo può accadere con le farine, i cereali in chicco, ma anche con legumi, semi oleosi.
E’ quello che accade ad esempio nelle farine usate a livello industriale, spesso provenienti dal Canada dove il grano viene OLTRETUTTO trattato con il glifosato (vietato in Italia).

Da cui l’importanza di una scelta consapevole e di una buona conservazione (luogo fresco e asciutto).

Mentre, i semi oleosi andrebbero tritati al momento (bene non acquistare le farine di mandorle, ma mandorle intere e tritarle al momento). Diversamente, i grassi insaturi contenuti nei semi saranno esposti all’azione di agenti ossidanti e subiranno irrancidimento (ossidazione lipidica), con produzione di radicali liberi. Favorendo processi ossidativi anche nel nostro organismo.



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


AIUTAMI A SOSTENERMI!
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del vostro carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. Puoi così aiutarmi a sostenere le spese del blog.
Grazie!

Dopo una prima laurea in Scienze dell’Informazione e dopo una pluriennale esperienza in aziende multinazionali, decido di cambiare vita per ritrovare me stessa. Intraprendo quindi gli studi di Naturopatia. Affascinata dalla Medicina Tradizionale Cinese, proseguo con il percorso di Shiatsu, approfondendo i principi energetici del cibo attraverso lo studio e la pratica dell’Alimentazione Naturale Macrobiotica. Fondo questo sito, IlCibodellaSalute.com, allo scopo di divulgare uno stile di vita sano, consapevole e sostenibile. Seguo i corsi di Alta Cucina Naturale presso il Joia Academy, fondata dal maestro Pietro Leemann. Conseguo una seconda laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia, proseguendo con gli studi magistrali di Scienze della Nutrizione Umana. Coautrice dei libri Il Cibo della Gratitudine, ho collaborato alla stesura del libro Medicina da Mangiare di Franco Berrino, curando la parte relativa alla prevenzione e contribuendo con numerose ricette di “Cibo Medicina”. Gestisco il B&B il Melograno Nano, a Barga (LU). Conduco corsi teorici e pratici di cucina e alimentazione.