Grani Antichi e Pasta Madre
Proprietà virtù ricette - Conoscere la salute per conservarla
Seguimi su telegram: https://t.me/cibodellasalute




Con il termine steatosi epatica si intende un eccesso di trigliceridi all’interno del fegato. La steatosi epatica sta diventando una causa comune per trapianto di fegato.

  • In un fegato normale il contenuto di grassi è < 5%.
  • La steatosi è definita da una quantità di grasso > 5%.
    Questo grasso si accumula all’interno degli epatociti.

Fonti di trigliceridi epatici

I trigliceridi derivano (Donnelly. J Clin Invest. 2005;115:1343)

  • Per il 59% circa da acidi grassi liberi non esterificati) che vengono rilasciati dai depositi di trigliceridi del tessuto adiposo e poi sono trasportati nella circolazione legati all’albumina.
  • Per il 26% circa dagli zuccheri che vengono dalla dieta e possono essere trasformati, attraverso la lipogenesi de novo, in trigliceridi. In particolare il fruttosio.
  • Per il 15% circa dal grasso alimentare dalla dieta, che passa attraverso chilomicroni e va (attraverso la linfa) nel fegato

IL CALO PONDERALE è la colonna portante del trattamento.

Bene fare attenzione anche ad un eccesso di frutta: vuol dire eccesso di fruttosio che viene metabolizzato a livello epatico e trasformato in trigliceridi.

Per cui, il DETOX non lo fate con i succhi di frutta: quello è un INTOX



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


TI VA DI AIUTARMI A SOSTENERE QUESTO SITO?
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. In questo modo, puoi aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .