Per le due sfoglie

  • 400 gr. di farina semintegrale
  • 100 gr di malto di riso
  • pizzico di sale marino integrale
  • 60 gr olio evo
  • 1 bustina di polvere lievitante cremortartaro
  • ¼ cucchiaino di vaniglia in polvere (opzionale)
  • ¼ cucchiaino di cannella
  • buccia grattugiata di un limone
  • acqua qb (se occorre)

Per il ripieno

  • 3 mele golden
  • un pizzico di sale marino integrale
  • cannella
  • 1 cucchiaino di kuzu
  • 50 gr di mandorle tritate grossolanamente (anche con la pellicina)
  • composta di susine senza zucchero

Procedimento

Pelate le mele e tagliatele a cubetti. Cuocetele al minimo con coperchio, aggiungendo sale e cannella. A fine cottura aggiungere il kuzu (un addensante che sembra una polvere bianca: si acquista nei negozi di cibo naturale), precedentemente sciolto in un dito di acqua fredda e continuare a cuocere per altri 3 minuti. Unite la mela alla granella di mandorle.

Nel frattempo che la mela si raffredda, preparate la sfoglia, amalgamando da una parte gli ingredienti solidi e dall’altra malto e olio. Unite i due e, se necessario regolare la consistenza, aggiungete l’acqua. Dovreste ottenere un impasto della consistenza di una pasta sfoglia.

Lasciate riposare per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, dividete in due l’impasto (uno dei due leggermente più grande). Stendete con il mattarello l’impasto più grande, dell’altezza di circa 5 millimetri. Sistematelo in una teglia (precedentemente oliata), facendo uscire i bordi. Bucherellate con una forchetta (per evitare che l’impasto si gonfi in cottura). Spalmate la composta e distribuite le mele cotte. Ricoprite quindi con l’altra sfoglia (sempre dello stesso spessore), sigillando i bordi con una forchetta. Eliminate la pasta in eccesso e bucherellate anche questo strato.

Cuocete in forno (già caldo) a 170°C  per circa 30 minuti.



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


AIUTACI A SOSTENERE QUESTO SITO!
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. Puoi così aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .