L’essere umano è l’unico animale che ha bisogno di un padrone per vivere”…

… qualcuno disse…

Ecco perché abbiamo bisogno di REGOLE da seguire in modo cieco, anche se non rispondono al nostro modo di essere. E questo anche nella nostra alimentazione.

Molti sentono il bisogno di una GABBIA in cui rinchiudersi. Una gabbia che offra l’illusione di sicurezza e protezione. Ci offre la mitica zona di COMFORT.

E questo ci porta anche a dover dipendere sempre da qualcuno che ci dica cosa sia bene o male per noi. Quando in realtà sarebbe saggio imparare ad essere LIBERI!!!

Ed ecco che nascono anche i quesiti inverosimili: ma posso associare i cereali integrali ai legumi? Posso mangiare la frutta dopo i pasti?

Posso mangiare il cibo crudo? Ma non è troppo Yin?

Se pensiamo un attimo a quella che è la nostra storia (anche “gastronomica), per millenni abbiamo mangiato in modo naturale (senza tante “menate” oserei dire… consentitemi il “sillogismo😉).

Abbiamo seguito una alimentazione “naturale” (perché naturale è anche ciò che non intasa la nostra mente), seguendo quello che oggi abbiamo perso: il nostro ISTINTO. Esattamente come fanno gli animali, in particolare quelli selvatici, che difficilmente si ammalano.

E sanno ciò che è bene e male. PER LORO!!!

Per millenni, dai tempi del neolitico (siamo a migliaia di anni avanti Cristo) abbiamo mangiato prevalentemente (non esclusivamente) cereali non raffinati insieme a legumi e verdure di stagione.

La frutta, insieme ai semi oleosi era il nostro dessert.

Un po’ di cibo crudo è necessario anche in inverno (in particolare foglie verdi e un po’ di frutta, per assicurarci le vitamine B9 e C, termolabili).

Riprendiamo l’ascolto di noi stessi!



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


AIUTACI A SOSTENERE QUESTO SITO!
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. Puoi così aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .