Abbiamo visto come l’obesità e le patologie degenerative siano state decisive nel determinare la letalità dell’emergenza COVID.

Ed ecco che arriva Amando… Lo definiscono il VERO gelato VEGAN. Riportandolo come scelta consapevole e salutistica.
Ancora una volta abbiamo però conferma di quanto la parola vegan abbia poca attinenza con la salute.

Ecco gli ingredienti: grandi quantità di zucchero. In quella che viene definita bevanda al latte di mandorla vi è prevalentemente zucchero… solo il 3% di mandorle.
Poi, ancora zucchero. Oli raffinati.

La cialda è anche gluten free: quindi amidi, zucchero, farine raffinati, oli raffinati (in particolare girasole, pro infiammatorio). Ovviamente, l’immancabile sciroppo di glucosio.

Sappiamo che una delle principali cause di obesità e di malattie degenerative è proprio lo zucchero e i cibi raffinati.

Prendiamoci cura della nostra salute. Senza etichette di sorta. Ma con consapevolezza (quella vera).

L’etica dovrebbe essere sempre quella: il rispetto della vita. A cominciare dalla propria!

Cominciamo ad amarci veramente… e torniamo a mangiare cibo vero.

Al di là di ogni speculazione commerciale.



Immagini prese dalla rete e RIMOVIBILI su semplice richiesta

Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Il Cibo della Salute di Silvia Petruzzelli.


AIUTACI A SOSTENERE QUESTO SITO!
Se acquisti ingredienti o libri o altro sul sito Macrolibrarsi, puoi inserie il codice partner 5496 (fase 4 del carrello), ricambiando la condivisione delle informazioni divulgate sul sito. Puoi così aiutarmi a sostenere le spese del blog.
GRAZIE!


HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA ALIMENTARE?
Puoi richiederla a questo link .

Dopo una prima laurea in Scienze dell’Informazione e dopo una pluriennale esperienza in aziende multinazionali, decide di cambiare vita. Intraprende quindi gli studi di Naturopatia, approfondendo i principi energetici del cibo attraverso lo studio e la pratica dell’Alimentazione Naturale Macrobiotica, frequentando anche l'Istituto Macrobiotico del Portogallo, fondato da Francisco Varatojo. Segue i corsi di Alta Cucina Naturale presso il Joia Academy, fondata dal maestro Pietro Leemann. Crea il sito IlCibodellaSalute.com, allo scopo di divulgare uno stile di vita sano, consapevole e sostenibile. Consegue una seconda laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia, proseguendo con lo studio magistrale di Nutrizione Umana. 
Coautrice del libro Il Cibo della Gratitudine, ha collaborato alla stesura del libro Medicina da Mangiare di Franco Berrino, curando la parte relativa alla prevenzione e contribuendo con numerose ricette di “Cibo Medicina”. Gestisce il B&B il Melograno Nano, a Barga (LU). Conduce corsi teorici e pratici di cucina e alimentazione.